Notiziario dell'Associazione Mantovani nel Mondo n° 5 del 05/09/1999
Corso di formazione per Italiani residenti in QUEENSLAND E NORTHERN TERRITORY
bozza di Statuto della Federazione delle Associazioni Lombarde in Brasile
lettera del Sindaco di Magnacavallo all'Associazione

NOTIZIE A.M.M.

UNIAMO I RAGAZZI MANTOVANI NEL MONDO

 Sono Matteo, 17 anni, al momento exchange student negli USA. Scrivo questa e-mail per comunicare che soci onorari dell'associazione "mantovani nel mondo", anche se a breve scadenza, come exchange student, siamo ben, che io conosca : Luigi e Andrea che passano le loro giornate sulle spiaggie della California, Silvia in Michigan, Chiara di Castel D'Ario dispersa nella natura selvaggia del sud degli States a circa 150 km da Washington, Roberto di Bozzolo non so dove negli States; forse una certa Ranah; Cristina passera' cinque mesi in Argentina, Alessia partira' il prossimo 1 settembre per il Canada, una di cui non mi ricordo il nome e' nelle Honduras per un anno; alla lista aggiungo una ragazza di Castiglione dS che ho conosciuto a New York. Infine io passero' l'anno a Philadelphia. Jedy567@aol.com    

SALUTI DA FABIO A BAHIA
  Cari Amici dell´Associazione Mantovani nel Mondo , é stato un enorme piacere scoprire il Vostro Sito via Internet nella Gazzetta di Mantova. Il mio nome é Fabio Conti , vivo e lavoro a Salvador , Bahia , Brasile da piú di tredici anni ,con mia moglie Raffaella e  mio figlio Fabio Jr. , ambedue italianissimi. Siamo  nati ( mia moglie ed io ) a Milano , ma abbiamo vissuto per piú di venti anni sul lago di Garda , a Moniga del Garda, a pochissimi chilometri dalla Vostra meravigliosa provincia , che frequentavamo quasi quotidianamente , non solo per fare delle stupende e abbondanti mangiate ( leggi tortelli di zucca , etc. etc.....) , ma anche per ragioni di lavoro. Avrei enorme piacere di essere contattato dal Dr. Luiz Carlos Piazzetta , Presidente della Federazione Italiani del Nord do Rio Grande do Sul , di cui ho avuto notizie  , appunto nel Vostro sito.   l mio indirizzo é : Fabio Conti , Rua Prof. Souza Brito , 475 - Itapuã - Salvador - Bahia - E.mail : conti@e-net.com.br   Nella seconda quindicina di settembre saró in italia per impegni di lavoro , e non mancheró di onorare la Vostra meravigliosa culinaria mantovana , insieme con i miei numerosi amici della Vostra bella provincia !   Saluti a tutti Voi Mantovani in italia ed all´estero , e complimenti per la bella e nobile iniziativa Fabio Conti & famiglia

    SALUTI AD UN AMICO DI SIDNEY  

Da tempo cercavo il modo di far giungere tramite internet i miei saluti ad un caro amico che vive a Sidney, Danilo Squassabia e signora. Credo di essere approdato nel punto giusto, girate i miei saluti più calorosi a queste due stupende persone........ grazie
ex geom.Bianchi Poggio Rusco
brobbi@tin.it

      RICERCHE FAMILIARI  

Io mi chiamo Leonia Tolotti, abito a Porto Alegre, Rio Grande do Sul, in Bresile . Sono alieva della Associazione Culturale Italiana del Rio Grande do Sul. voglio cercare  l'indirizio  della famiglia Tolotti in Italia. Io so che i miei noni sono nati in Italia . Voglio fare la citadinanza italiana e per questo motivo necessito del suo aiuto. Ma, in questo momento, non ho  il nome de loro. Adesso cerco de aiutare una cucina. Lei puó aiutarmi, per favore? Anche questa cucina vuole fare la citadinanza  ed sta  cercando i luoghi di nacita dei suoi noni e bisnoni Meglio dire, il locale di nascita lei ha, mancano soltanto l'indirizzi per otenere i documenti necessari. Loro sono nati in Soncino, a Cremona  ed  I bisnoni si chiamano Orazio Tolotti e Francesca Piretti Tolotti. I noni si chiamano Manoel Tolotti e Sara Pignatti Tolotti . Havrei moltissimo piacere di conoscerlo.Tantissime gratie. Leonia Tolotti  Mio indirizzo: cavalli@pro.via-rs.com.br

Queridos Amigos:que pudieran haber Agradezco su preocupacion por la búsqueda de familiares quedado en Italia,por ello les envío los datos que necesitanMarchini nato in   Modesto Narciso Castellucchio el 10.07.1877 figlio di Angelo Marchini e Rosa Trajani.Froldi, nata in Fredesvinda Sabbioneta el 20.10.1879 figlia di Enrico Froldi e Carolina Buttarelli.casado en Ellos se habían Sabbioneta aproximadamente en 1898, 99.Allí nacieron 3 de sus hijos,el Marchini María Ines 01.02.1901, Vittorino Giovanni el 25.05.1902 y Benvenuto Carlo el 15.02.1904. De acuerdo a la situazione di famiglia que me han enviado de la Comune de Sabbioneta figura como famiglia emigrata definitivamente in America in data 11.06.1920. El mio Nono ingresa a la Argentina en 1906 con su hija Maria Ines, los dos hijos varones Vittorino e Benvenuto quedaron en Italia hasta 1920 donde el mio nono los trae a la Argentina  en el barco Via Bobbio que parte el 23/5 1920 de Genova. Es todo cuanto puedo informar solamente queda con vida una sola hija del matrimonio Marchini- Froldi y es nacida  en argentina pero recuerda muy poco.Nuevamente les agradezco su colaboración y espero respuesta. Dr Jorge Marchini-Argentina.Un cordial Saluti per tuta la comunitá Mantovanna. marchi12@satlink.com  

Caroline Busetti, brasileira, residente na cidade de Porto Alegre, no Estado do Rio Grande do Sul, solicita através deste <mail> auxílio na busca de informações sobre o local de nascimento de seu bisavô Antônio Fortunato Toso, nascido na Província de Treviso - Itália, em 1870. Com as mesmas, deseja concluir o seu processo de Cidadania, pois que necessita para tanto, da certidão de nascimento do antepassado, e desconhece a cidade (comune) de origem do mesmo. Em contato com a Associação Italiana do Rio Grande do Sul, obteve do Presidente daquela, Sr. Adriano Bonaspetti, este endereço eletrônico para tentar junto a esta entidade, obter as informações que necessita..     Pede para que o Sr. Daniele, assim que possa, envie resposta, pelo endereço eletrônico pelo qual o mesmo recebe. Agradece a atenção e aguarda resposta,
Caroline Busetti.     Porto Alegre, 05 de agosto de 1999.
caroline@prr4.gov.br  

RICHIESTA DI NOTIZIE  
Estimad Sr. Por el presente , quisiera ponerme en contacto con la comunidad. Mary Luz Quaglia 628 5750 Horacio 3317- Montevideo badepot@adinet.com.uy  

RINGRAZIAMENTI ALL'AMM  
Grazie per la pubblicazione della storia di mio nonno Pietro Zappelini, un mantovano.Salute.
Aldo Cesar Zappelini Florianópolis/SC Brasile
zappelini@ilhadamagia.com.br  

  RICHIESTA DI AIUTO PER STUDIARE IN ITALIA  
Io sto scrivendo per qualcune informazioni di interscambio con Brasile. Io sono discendente di italiano e voglio studiare (specializzazione in fisioterapia) in Italia. Per favore, voi potete inviare qualque informazioni a respetto de fisioterapia? Io non so piú dove devo cercare informazione perché giá avevo domandato molte persone e nessuno sa come devo procedere.
Grazie, Laís Dall´Asta
coesa.export@iscc.com.br    

RICHIESTA DI COLLABORAZIONE  
Gentile Presidente,
l'Agenzia "Nove Colonne" da anni si occupa del mondo dell'emigrazione, offrendo servizi stampa ai tanti editori italiani all'estero. Le scrive, quindi, per chiederle di inserirci nella lista dei vostri referenti; ci farebbe grande piacere ricevere e pubblicare vostri comunicati, articoli o contributi. Nel salutarla cordialmente le allego indirizzo e numeri di telefono e fax dell'Agenzia. Valeria Sabato - Nove Colonne via Santa Croce in Gerusalemme 107 - 00185 Roma
telefono: 06 - 77200071 fax: 06 - 77260259 e-mail:
9Col@tin.it

  CONOSCETE QUALCUNO A NEW YORK?  
...   PIÙ MANTOVANI NEL MONDO - ADESSO UN  " Z E L I " ( MANTOVANI SIAMO BRAVISSIMO). Io ho bisogn di sapere  se ci sono mantovani a New York perchè mio nipote Marcos Zeli vi lavorerà per due anni . Un forte abbraccio. Carlo Zeli zeli@mandic.com.br

  Machetearte
  Les queremos avisar que la publicación de El Machetearte, ya cuenta con un
espacio en la red, en la sig. dirección:
http://orbita.starmedia.com/~machetearte
Esperamos la visiten.Por favor, cualquier asunto relacionado con El Machetearte comunicarse al
sig. correo:
llanero@mail.internet.com.mx Agradeciendo su tiempo y cooperación Machetearte

       Comunicato  Stampa

                 GLI ITALIANI ALL’ESTERO SULLA SCRIVANIA DELPARLAMENTARE
http://www.newsitaliapress.it/speciali/inm/spec_inm.htm
Gli italiani all’estero (chi sono, quanti sono, i loro diritti e i loro doveri, quanto valgono, quanto spende il Paese per loro e quanto pagano loro al paese) corrono sul filo … di internet e planano sulla scrivania dei
parlamentari nazionali, i quali, tornati dalla pausa agostana, aprendo la loro e-mail si troveranno una guida “ITALIANI NEL MONDO” che dovrebbe aiutarli a superare la loro abissale ignoranza su di una fetta di popolazione nazionale pari a 3.644.502 di  persone che, secondo accreditate stime, in termini economici vale oltre 115.000 miliardi di lire. L’iniziativa è della News ITALIA PRESS, agenzia stampa dell’Italia nel mondo specializzata al servizio della stampa italiana all’estero. Lo scorso 29 luglio il Senato ha rinviato la votazione del provvedimento legislativo di riforma dell’articolo 48 della Costituzione che avrebbe permesso agli italiani all’estero di esprimere il loro diritto/dovere di voto in loco, anziché obbligarli a rientrare in patria ad ogni tornata elettorale. Il provvedimento è atteso da circa 50 anni dai nostri connazionali. I commenti, nelle varie comunità, sono stati unanimi: l’ accaduto è l’ennesima dimostrazione dell’ignoranza dei politici italiani e dell’intera opinione pubblica nazionale che continua a guardare agli italiani all’estero come a dei cittadini di serie B che sono un peso per l’ erario e un capitolo a se nella politica dell’assistenzialismo.  Valutando queste constatazioni, abbiamo deciso di progettare e realizzare “ITALIANI NEL MONDO”, un dossier che vuole essere un contributo a favore della conoscenza degli italiani all'estero all'interno dei confini nazionali, oltre che –pensando al nostro abituale pubblico-  una sorta di guida al vivere l'essere italiani all'estero. Il dossier è stato inviato gratuitamente anche alla stampa nazionale. Il tentativo è quello di rompere il silenzio oltre all’ignoranza. Diritti e doveri del cittadino italiano all’estero, formazione scolastica, lingua e cultura, formazione professionale, gli organi istituzionali degli italiani all’estero, l’associazionismo, la previdenza, le tasse e le imposte, tutte le leggi nazionali e regionali di rilievo, quanto spende lo stato italiano per una fetta di popolazione che quale da sola una Finanziaria, indirizzi e recapiti: tutto in oltre 300 pagine (per le quali è previsto l’aggiornamento periodico) disponibili on line all’indirizzo
 
http://www.newsitaliapress.it/speciali/inm/spec_inm.htm

.....Il 6 giugno è uscito Spazio Italia in Uruguay, un nuovo mensile italiano fatto per i giovani italiani e discendenti d'Italiani residenti in Uruguay. È soprattutto un mezzo rivolto a tutta la Collettività Italiana in Uruguay, però è anche un mezzo d'informazione per la comunità locale. I temi sono diversi, cultura, notizie, associazioni, COMITES, CGIE, leggi, sport, comercio, borse di studio, bambini, ecc. Tutto quello che collega l'Uruguay con l'Italia è parte di Spazio Italia, che significa propio quello: è uno spazio per gli italiani e l'Italia in Uruguay. Per fare questo mensile lavorano una ventina di giovani sparsi in tutto il territorio uruguaiano, e offrono la sua collaborazione istituzione come la Camera di Comercio, ed organismi ufficiali come il Consolato d'Italia.
Laura Vera lvera@seciu.edu.uy

....Anche se son nato per combinazione a Volta Mantovana, sono un mantovano di pura razza, almeno per quattro generazioni. Visto che tutti si identificano, vi voglio fare qualche cenno della mia biografia. I lontani avi paterni, come lo dice il mio cognome, venivano dal bresciano, quelli materni da Reggio Emilia. Al tempo dei Gonzaga non ero dunque lì. Pero mi sento mantovano e, come per gli elefanti, più passano gli anni, più ho voglia di tornare. Lavoro in telecomunicazioni; la maggior parte del mio tempo l'ho passata in Italia e da trent' anni sono fuori. Facile calcolare l'età: numero magico - 69. Ho lavorato in Italia, USA, Venezuela, Messico, Repubblica Domenicana, Brasile, Spagna, Francia, Colombia. Sono amico e compagno di scuola di Giorgio Forlin, che ho visitato varie volte in Perù ed ho rivisto varie volte a Mantova. Ho molti amici ancora in città ed in provincia. A Mantova ci vado una o due volte all'anno ed ho una mansarda in "Piazzetta". In Piazzetta ci ho vissuto da ragazzo ed in Piazzetta abitava mia madre prima di sposarsi (è ancora al mondo a 96 anni). Ora lavoro negli USA. Abito a Pompano Beach in Florida (il pompano è un pesce, una spece di triglia) e lavoro a Miami (sempre in Florida e sempre in telecomunicazioni). Due volte al giorno mi faccio in macchina i 60 km tra le due città. Ho cercato di andare in pensione tre volte ma sempre ho finito col tornare a lavorare, perchè non riesco a fare il pensionato. Sposato con una piemontese (chi ci bada più a "moglie e buoi...."?) ed ho quattro figli, tre in Italia, uno a Miami. Se ci fosse qualche mantovano nei paraggi mi farebbe piacere saperlo. Vi faccio le mie congratulazioni per il Vostro lavoro e per l'amore con cui lo fate. A me la Vostra organizzazione  dà un pò di calorino dal lato del cuore. Questo è tutto. Prometto venirvi a visitare quando sia di nuovo tra "la tur dla gabia" e la cupola di Sant'Andrea. Un abbraccione a tutti
Mario Chiarini

.... leggo con piacere tutto quello che mi arriva. Se posso aiutarvi con qualche traduzione lo faccio volontieri, ditemi quello che volete. Puoi anche mettere il mio indirizzo sulle notizie, un saluto dall'Uruguay María Amalia Aldrighi lprcarp@adinet.com.uy

.... grazie per avermi scritto e per avermi dato qualche informazione in più sull'associazione. Sarò ben felice di collaborare con voi e di essere la vostra rappresentante in Olanda, dimmi cosa devo fare e lo farò più che volentieri. So che in Olanda ci sono moltissimi Italiani ma non ho propio idea di come poter scoprire se ci sono dei Mantovani. Qualche suggerimento?
Ciao SARA
mantova@wxs.nl

.... Ciao! Mi chiamo Ana Cristina Mantovani. Sono un avvocato di origine italiana, nata a S. Paolo- Brasile- : vivo a Siena da dieci anni. Ho trovato molto interessante il sito Mantovani nel Mondo e mi piacerebbe molto conoscere di più la vita dell'Associazione.Non sono sicura che il mio antenato italiano sia originario della provinca di Mantova. Infatti, dalle ricerche che ho fatto in Brasile le indicazioni sono incerte tra la provincia di Mantova e quella di Padova. Posso far parte ugualmente dell'associazione ? Mi piacerebbe in qualche modo collaborare, anche perchè mantengo con il Brasile un rapporto culturale e professionale molto stretto. Aspetto notizie. Grazie.
 Ana Cristina Mantovani

                                                      

Precedente ----successivo

Mantovaninelmondo©1999