23 ottobre 2001                                           Comunità  Europea    News 2002

  SOSTEGNO AI GEMELLAGGI 2002

(Fonte: AICCRE)

Invito a presentare proposte nel quadro del programma comunitario "Sostegno alle azioni dei gemellaggi di città" per l'anno 2002. L'obiettivo dell'UE è quello di favorire le manifestazioni che contribuiscano al ravvicinamento dei popoli ed al rafforzamento della coscienza europea.
Scadenze: 1° aprile 2002 per le azioni comprese tra il 1° giugno ed il 31 luglio 2002; 31 maggio 2002 per le azioni comprese tra il 1° agosto ed il 31 ottobre 2002; 30 agosto 2002 per le azioni comprese tra il 1° novembre ed il 31 dicembre 2002.
Riferimento: GUCE C283 del 9 ottobre 2001.
Al fine di evitare vizi di forma da parte dei compilatori, la Commissione europea ha elaborato una guida allegata ai moduli di domanda. Questi ultimi, insieme all'invito integrale a presentare proposte, sono disponibili sul seguente website:
http://europa.eu.int/comm/dgs/education_culture/towntwin/index_it.html 
L'Aiccre, essendo il referente italiano della Commissione europea per quanto concerne i gemellaggi, è a disposizione dei comuni interessati per approfondimenti, chiarimenti, modulistica e supporto alla compilazione della domande di sovvenzione.
Il servizio è gratuito.
Aiccre-ufficio gemellaggi, tel. 06.6994.0461-222/232, fax 06.6793.275, email: gemellaggi@aiccre.it responsabile: Marijke Vanbiervliet, cell. 329.7254.197, Vanessa Bianchi

 BANDI, CONCORSI, OPPORTUNITA'

SOSTEGNO ALLE AZIONI DEI GEMELLAGGI FRA CITTÀ 2002

Quali attività sono finanziate dall'azione " gemellaggi fra città " ?

L'organizzazione di scambi fra i cittadini di città e di comuni gemellati o che preparano un gemellaggio. L'organizzazione di conferenze su temi europei legati ai gemellaggi o di
seminari di formazione e d'informazione dei responsabili dei gemellaggi.

A chi è rivolta l'azione " gemellaggi fra città "?

Alle città, ai comuni e ai comitati di gemellaggio, agli enti territoriali o alle associazioni degli Stati membri dell'Unione europea e dei paesi candidati all'adesione (Bulgaria, Cipro, Estonia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Repubblica ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Turchia). Questi paesi sono considerati " ammissibili " a quest'azione.
La partecipazione di cittadini di altri paesi non può essere sovvenzionata dalla Commissione europea, ma è autorizzata nel quadro di quest'azione 

Chi può presentare una domanda di sovvenzione?

Per gli scambi: L'amministrazione comunale del comune ospitante o il presidente del
comitato di gemellaggio del comune ospitante Per le conferenze e i seminari: Una collettività territoriale o una federazione o associazione di amministrazioni locali 

Per maggiori informazioni, consultare l'invito a presentare proposte
disponibile alla seguente pagina web:
http://www.europa.eu.int/comm/dgs/education_culture/towntwin/call_it.html 


All rights reserved
Mantovaninelmondo© 1999-2002


liberatiarts© Mantova Italy