Mantovani nel Mondo     

Iniziative

“Lo Statuto in piazza”: Lunedì 6 a Mantova il truck del Consiglio Regionale farà tappa per l’intera giornata in piazza Sordello
La sera concerto gratuito di Alexia – In mattinata la visita delle scuole, nel pomeriggio incontro tra Presidenza del Consiglio regionale e giornalisti

 

 

Milano, 2 ottobre 2008 – Quasi un mese di viaggio per il nuovo Statuto Regionale, approvato dal Consiglio Lombardo lo scorso maggio ed entrato in vigore il primo settembre.
Un tir partito da Milano sabato 27 settembre, sarà a Mantova in piazza Sordello per l’intera giornata di lunedì 6 ottobre, e dopo essersi fermato in tutte le province lombarde, rientrerà nel capoluogo il 22 ottobre per la manifestazione conclusiva.
L’iniziativa si pone l’obiettivo di promuovere e stimolare la partecipazione dei cittadini a quella che è una fase storica per la nostra Regione.
Al mattino alle ore 11 nello spazio allestito in piazza Sordello avrà luogo un incontro sul nuovo Statuto regionale tra i Consiglieri regionali eletti nella circoscrizione di Mantova e i ragazzi di alcuni istituti scolastici cittadini, accompagnati da Preside e professori.
Nel pomeriggio alle ore 17.30 si terrà invece un confronto-dibattito con i Consiglieri regionali che avrà come oggetto il nuovo Statuto e il ruolo che la Carta statutaria regionale riconosce e assegna al territorio mantovano.
Al dibattito saranno presenti, insieme alle autorità locali, il Vice Presidente del Consiglio regionale Enzo Lucchini (FI-PdL), il Consigliere Segretario Carlo Maccari (AN-PdL) e il Consigliere regionale del Partito Democratico Antonio Viotto.
A chiudere la giornata, in serata a partire dalle ore 21 il concerto di Alexia, realizzato in collaborazione con Radio Italia e aperto a tutti.
(biass)


Ufficio Stampa Consiglio Regionale della Lombardia
20124 Milano – Via F.Filzi, 29 Tel: 02.67482379 / Fax: 02.67482545
E-mail: ufficio.stampa@consiglio.regione.lombardia.it  www.consiglio.regione.lombardia

 


Mantovaninelmondo© 1999-2008
All rights reserved

 liberatiarts© Mantova Italy