Mantovani nel Mondo     

NEWS

Sculture sud-metropolitane
di Maurizio  Cazzaniga
 

Posadas, 16 de octubre 2008


Guardare con occhi diversi la realta' di tutti i giorni.  L'uomo la natura il tempo mutano il nostro intorno.

Nascono nuovi oggetti-soggetti;  ai quali non sempre prestiamo attenzione. Metalli cemento pali.
 
La diversita' del sud-metropolitano e la mutazione delle cose.  Voi che impressioni interrogativi valutazione avete???

Io commento solo la 1500 Fiat incontrata alla periferia di Posadas in un bosco metropolitano.

E' stato triste vederla in questo stato pietoso, perņ fa scattare una dolce nostalgia. Era il 1964 e mio padre ne comprņ una di colore marrone. Cambio al volante. Elegante nella sua pesantezza. Viaggio a Venezia con tutta la famiglia ( con indigestione di pesce del papą Carletto) e a Chamonix con lo stesso per passare il tunnel del Monte Bianco appena inaugurato. L'unico viaggio fatto solo con lui.
Toccare la serratura ed avere un soprassalto di memoria. Un piccolo finestrino triangolare per indirizzare meglio l'aria.
Evento: lieve incidente allo stop ad centinaio di metri dalla mia casa. Altro evento: raggiungere i 125 chilometri orari.
Per anni utilizzata alla domenica per raggiungere le spiagge sassose del lago a Casletto, con seguito di barche giocattolo a molla. La canottiera ed un cappellino. Dolci ricordi rappresentati da una ormai scultura.

Hasta a la proxima.
Maurizio

Reportage fotografico di Maurizio

  

 

   

   

 

Mantovaninelmondo© 1999-2008
All rights reserved

 liberatiarts© Mantova Italy