Mantovani nel Mondo     

EVENTI 

Lo stand di Mantova al BIT
Una presenza ...  "in incognito"    

Leggendo le cronache sulla Gazzetta della favolosa presenza di Mantova al Bit 2008 mi sono detto chissà chedal Friuli una "FRECCIA" da Monza du "DUCATI" (bolognesi !!)stand e che pubblicità ci sarà sulla città. Trovata l'occasione di un convegno a cui sono stato invitato, ho voluto partire in treno anticipando di qualche ora l'evento, per guardare gli stand turistici della fiera. Un salto alle Maldive, Thailandia, Giappone, Usa, Paesi arabi Egitto in testa, poi Australia Perù Brasile e eccomi in Italia ... Non si può non ammirare gli stand della Sardegna, Sicilia per non parlare del Friuli con un aereo delle Frecce Tricolori a far da prima donna dello stand ... Oh ecco la Lombardia grandi spazi... Vuoti!! Una foto della Parabolica di Monza con due moto (Ducati superbike 999) di contorno e di fronte un pezzo di tribuna del Meazza Nerazurro... andiamo avanti ...perbacco!
Un profilo noto: lo sky line di Mantova ... mi avvicino e... mi viene proposto un tour nell'oltrePo Pavese, Stradella e giù di li!! ... Alle quattro hostess parcheggiate sotto la foto di Mantova vista dal lago di mezzo, intende a distribuire i depliant della Lo stand di PAVIA con lo sky-line di Mantova provincia di Pavia di Lodi, Varese e altro... (??) chiedo, e Mantova  ? ... Non conoscono nemmeno dove si trova !!
Mi sposto e trovo lo stand delle circuito delle città della pianura padana. (Per pudore non ho fatto foto)
Stesse dimensioni di stand mignon (rispetto agli spazi esistenti e non utilizzati) e sullo sfondo un manifesto con i monumenti principali delle città del circuito, cerco un qualche cosa legato alla città virgiliana ... non trovandolo chiedo "ma di Mantova cosa c'è ??" Una breve consultazione delle ragazze e mi dicono all'unisono "Ma c'è il palazzo Te!!" ... Ma dov'è? - sbotto io - Qui ! -  indicando la parte terminale del poster che essendo semicircolare vedo quasi di profilo ... con uno sforzo riesco a vedere la parete anonima laterale del Palazzo, ... una scelta eccezionale !! Mentre mi allontano non so se più divertito che arrabbiato noto tra due pareti cheLo stand del Comune di MANTOVA e provincia dividono altri stand un muro conosciuto: Palazzo Ducale e il Castello di San Giorgio ma ... come per il profilo nello stand di Pavia, non vedo nessuna scritta che indichi cosa e dove sia.  Potrebbe anche essere il Castello Sforzesco dato che il nome Milano campeggia ovunque o Vigevano o Ferrara ... andiamo avanti ... Evviva... in lontananza vedo una scritta Mantova su di un poster delle Pescherie di Palazzo Te, sopra ad una foto che penso raffiguri il Po  ... Bho !! Certo che ce ne vuole di fantasia per fare un abbinamento come questo,  chissà quale grafico avranno interessato... Con i monumenti e panorami offerti dalla città a disposizione ce ne sarebbero stati a milioni di soggetti migliori ... Unica consolazione è di avere a disposizione depliant della città e provincia, da San Benedetto Po a Sabbioneta.
Mentre mi allontano mi torna in mente il poster precedente e  in testa mi gira l'idea che forse ... hanno sbagliato l'assegnazione degli stand ... dove c'era Pavia doveva andarci Mantova  e viceversa  Mha!! non so ... Certo non è in questo modo che si da una svolta al turismo , se queste erano le intenzioni degli enti che vi hanno partecipato (ma altrimenti perchè vi avrebbero partecipato ??) ... Se trovare informazioni sulla città non mi ci sono raccapezzato io che credo di conoscerla abbastanza bene (sicuramente più di qualche mantovano doc!), figuriamoci chi non la conosce!  Mi viene da ridere al pensiero che qualche turista attirato dallo sky-line di Mantova si "perda" nell'oltrePo pavese alla ricerca di un simile panorama !!! Non ho parole !!
Pietro Liberati

 

Mantovaninelmondo© 1999-2008
All rights reserved

 liberatiarts© Mantova Italy