Mantovani nel Mondo     

NEWS

 Barca in fiamme sul Lago Superiore, ma si tratta di una simulazione.
 
ENIGMA, L’IMBARCAZIONE AD ENERGIA SOLARE,
Partecipa all'esercitazione  “NAVIGAZIONE SICURA 08” sul Lago Superiore di Mantova


Nei giorni scorsi sul lago Superiore si è tenuta la prima esercitazione “Navigazione Sicura” coordinata dai Vigili del Fuoco e affiancati dalla Croce Rossa, dalla Protezione Civile e dal Parco del Mincio.
Obiettivo della prova:rendere più sicura la navigazione fluviale turistica.
L’allarme dall’imbarcazione Enigma in difficoltà è stato lanciato dall’equipaggio alle 10 della mattina mentre il natante dell’Olympusaquae, in grado di trasportare una sessantina di persone, era in navigazione sul lago Superiore proprio di fronte alla zona di Belfiore.
A bordo una trentina di studenti dell’istituto professionale Leonardo da Vinci che si sono prestati per la “finzione sciagura” assieme agli uomini impegnati nell’ esercitazione. La simulazione, appunto, ha previsto che un passeggero venisse investito dalle fiamme per lo scoppio improvviso dei motori ustionando gravemente il malcapitato, mentre altri tre, presi dal panico, si sono buttati in acqua. Ovviamente mentre tutti i “feriti” erano esperti Vigili del Fuoco preparati per questo tipo di esercitazioni affiancati per l’occasione dalla Cri dell’unità di Rodigo, dal gruppo volontari truccatori, dalle Guardie del Parco del Mincio e la protezione civile di Asola.

 
Alcune sequenze delle fasi dell'intervento dei Vigili del fuoco per il 'salvataggio'
 

I soccorritori sono dunque partiti con tre imbarcazioni di appoggio.
I tre naufraghi sono stati tratti in salvo dai Vigili (in questo caso sono state utilizzate ben tre tecniche di recupero differenti) e portati a riva dove ad attenderli c’era il personale medico – infermieristico. Invece quello rimasto preda dalle fiamme ha ricevuto le prime cure su Enigma dove il Comandante nel frattempo era riuscito a domare l’incendio con l’ausilio di un estintore. Operazione di pronto intervento quindi perfettamente riuscita e che gli addetti ritengono sia stata eseguita con professionalità. L’ obiettivo è stato quello di rendere sempre più sicura la navigazione fluviale e testare di conseguenza uomini e mezzi destinati alle necessità estreme, ossia portare aiuto alle imbarcazioni destinate al trasporto turistico in caso di difficoltà.

 

Per conoscere Enigma vi invitiamo a contattare l'Azienda e/o visitarne il web

OLYMPUSAQUAE  Azienda agricola - agrituristica  Strada Settefrati, 11 - 46040 - RODIGO (MN)
Tel 0376.681121  Fax 0376.686828 info@olympusaquae.itwww.olympusaquae.it 


 

Mantovaninelmondo© 1999-2008
All rights reserved

 liberatiarts© Mantova Italy