Mantovani nel Mondo     

Eventi

L'Archivio di Stato di Espirito Santo in rete
http://www.ape.es.gov.br

La pagina di ricerca  dell'Archivio di Espirito SantoUna nuova fonte autorevole si aggiunge alle altre presenti nel web, infatti da poco tempo l'Archivio dello Stato Brasiliano di Espirito Santo ha reso disponibili in rete molti documenti e informazioni sull'immigrazione proveniente oltre che dall'Italia anche dagli altri stati europei e non solo. Un sistema semplice di ricerca permette di visualizzare i risultati del data base dei nominativi e dei documenti conservati nell'Archivio. http://www.ape.es.gov.br/imigrantes/ 

Il progetto "Immigrato"  di Espirito  Santo ha avuto inizio nel 1995 per rispondere alla grande richiesta dei discendenti degli immigranti che chiedevano informazioni sulle loro origini. Con l'obiettivo di individuare nelle liste dei passeggeri delle navi, e tra gli altri documenti, i nomi degli antenati. I ricercatori hanno attinto direttamente dai manoscritti originali, la maggior parte in quelli relativi al secolo XIX.  Il progetto ha il 1812 come anno di riferimento iniziale perché nel dicembre di quell'anno è arrivato un gruppo di 32 coloni per occupare i lotti nella colonia agricola del San Augustin, oggi della città di  Viana. Era la prima impresa agricola ufficiale in Brasile di una forza lavoro immigrata. Alcuni storici, non considerano questo importantissimo fatto storico perchè non considerano gli açorianos come stranieri essendo insieme ai brasiliani, erano compresi nell'ambito dell'amministrazione imperiale. In realtà erano europei. La cronologia arriva fino al 1900, ma i dati dei registri degli immigranti in Espirito Santo arrivano fino al 1960.

Pietro Liberati
Qui sotto uno dei documenti visibili (e scaricabili in pdf)  messi a disposizione dall'Archivio, si tratta si un passaporto del Regno D'Italia rilasciato nel 1894 al mantovano di Asola  Gamba Gualtiero di anni 39 che, come specificato "va a Vittoria nel Brasile con la moglie Palmira ed i 5 figli .


Documento dell'Archivio di Stato di Espirito Santo Brasile

 

Mantovaninelmondo© 1999-2008
All rights reserved

 liberatiarts© Mantova Italy