Mantovani nel Mondo 

    NEWS

La Pro Loco 'Teofilo Folengo' di San Benedetto Po - Mantova
 organizza l'apertura serale straordinaria
del Museo Civico Polironiano con ingresso gratuito e visita guidata alla Mostra:
  “LA SAPIENZA, IL LAVORO E LA VITA.
Gli strumenti agricoli nel processo produttivo delle derrate alimentari: dall’aratro al triòn”.
Prorogata fino al 31 agosto

In accordo con quanto disposto dalla Commissione di Gestione del Museo Civico Polironiano, la mostra in oggetto, ideata e allestita negli ambienti del Museo della Cultura Popolare Padana dalla Pro Loco “Teofilo Folengo”, è stata prorogata fino al 31 agosto 2005. Ciò consentirà a chi non ha ancora potuto farlo, di approfondire, attraverso un percorso dalle finalità prettamente didattiche, la conoscenza degli strumenti del lavoro contadino che servivano un tempo (sino all’avvento della motorizzazione) allo svolgimento del così detto “CICLO DEL GRANO”: le fasi del ciclo cominciano con l’aratura del suolo, continuano con le operazioni di preparazione del letto di semina, della distribuzione delle sementi, dei lavori complementari, della raccolta (mietitura) e della trebbiatura. Ricordiamo che gli oggetti presentati al pubblico sono spesso vere e proprie RARITA’, ormai scomparsi non solo dalle nostre campagne ma anche dalla nostra memoria. Le varie fasi del lavoro contadino sono illustrate, oltre che dalle didascalie abbinate ad ogni singolo oggetto, da pannelli esplicativi, che descrivono gli aspetti salienti delle forme, dei materiali usati, dell’etimologia propria dei termini d’uso e dei nomi propri degli oggetti, con riferimenti alla STORIA ed all’EVOLUZIONE nel tempo dei lavori agricoli. Viene messa in risalto la FUNZIONE della FAMIGLIA CONTADINA, impegnata tutta, dai bambini agli anziani, nell’attività di produzione, nella quale ogni componente assumeva un ruolo specifico e nulla risultava trascurabile. 
Questi materiali didattici saranno raccolti, insieme agli Atti del Convegno collaterale (svoltosi il 7 maggio scorso in concomitanza con la Sagra dell’Asparago di San Benedetto Po), in un VOLUME la cui pubblicazione (prevista per fine anno) sarà possibile grazie al contributo di 2500,00 euro ottenuto dalla Fondazione della Comunità della Provincia di Mantova, che consentirà in tal modo il completamento del progetto complessivo. Ricordiamo che l’iniziativa gode del patrocinio della Regione Lombardia, Direzione Generale Culture, Identità e Autonomie della Lombardia, della Provincia di Mantova e della Camera di Commercio di Mantova. Un doveroso ringraziamento va rivolto anche agli altri sponsor, che hanno contribuito in modo determinante, credendo alla validità del progetto:
- il Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano
- il Macello Cooperativo di Pegognaga
- la Coldiretti Mantova
- il Consorzio Terre di Virgilio
- la Confagricoltura Mantova
- la Confederazione Italiana Agricoltori
E’ opportuno infine ricordare tutti i collaboratori che hanno partecipato alla realizzazione della Mostra che, prestando la loro opera a titolo di volontariato gratuito, consentono di realizzare queste iniziative, intendendo con ciò promuovere non solo il nostro Museo, ma tutto il patrimonio storico, artistico ed architettonico di Polirone, per cercare di far conoscere sempre di più San Benedetto Po anche fuori dai confini provinciali.

Fonte e foto :
Doriana Martignetta, Presidente della Pro Loco Teofilo Folengo di San Benedetto Po

Mantovaninelmondo© 1999-2005
All rights reserved

 liberatiarts© Mantova Italy