Mantovani nel Mondo                    

      News 

INCONTRO A MANTOVA CON I LOMBARDI DI PAYSANDU (URUGUAY)

Si è svolto a Mantova un incontro con la rappresentante dell'Associazione dei Lombardi di Paysandu Liliana Riva e Alfredo Ingegno, impegnato in alcuni progetti sociali in Uruguay. Scopo della visita è stata quello di fissare alcuni temi di comune interesse a favore della Comunità lombarda nel paese. La visita si è "incrociata" con quella molto breve della Presidente del Circolo Mantovano di Buenos Aires, Anita Bado accolta con grande affetto dai mebri  della nostra Associazione. Tornando alla due giorni uruguayana in terra virgiliana, è stata svolta la presentazione ed un breve stage formativo sul Portale dei Lombardi nel Mondo dal responsabile della redazione italiana Fabio Veneri. E' seguita una visita presso l'Istituto agrario di Mantova e l'Azienda sperimentale "Bigattera" concludendo la serie di incontri con un meeting presso l'Associazione Senza Frontiere Onlus , partner dell'AMM nei progetti di cooperazione decentrata. Al termine della visita Liliana Riva si è dichiarata molto soddisfatta della possibilità di creare progetti di sviluppo agricolo rurale con partner mantovani e della disponibilità dell'Associazione di  inserire i lombardi di Paysandu nei suoi progetti legati all'informazione, alla storia dell'emigrazione e socio-assistenziali. 
Per quanto riguarda quest'ultimo aspetto, il Presidente Daniele Marconcini ha evidenziato l'alto tasso di popolazione anziana indigente presente nel paese e la crisi finanziaria dell'Ospedale Italiano di Montevideo.
La Regione Lombardia, - ha affermato Marconcini - è già presente nel paese con progetti di cooperazione decentrata. Si tratta, come stiamo tentando di fare con l' Argentina, di collegarli ai bisogni della comunità italiana e lombarda. Per fare ciò, sarebbe necessario avere un'unica voce dell' Associazionismo creando una Federazione dei Lombardi in Uruguay. I lombardi, oltre che a Paysandu, sono presenti con un proprio sodalizio a Montevideo e in alcune altre Associazioni italiane. Ai lombardi di Paysandu e alla sua Presidente Ximena Camadulli Martegani daremo comunque il massimo appoggio".

CHI SONO I LOMBARDI DI PAYSANDU

Presidente : Educ. Zoraida Martegani. E Mail: xcamandu@montevideo.com.uy 
- Vicepresidente : Arch. José Pedro Pezzatti. E Mail: jpzzatti@adinet.com.uy 
- Segretaria : Educ. Liliana Riva. E Mail:    liliriva@hotmail.com 
- Prosegretaria : Sigra. Caren Fernández E Mail: chdoune@hotmail.com 
- Tesoriere : Tnco. Cstr. Daniel Caccia E Mail: dcaccia@adinet.com.uy 
- Protesoriere : Sig. Gastón Palazzi
- Vocale e Risp. Pag. Web : Dtssa. Helena Piacenza E Mail: hpiacenza@adinet.com.uy 
- Vocale supplente : Educ. Elba Rozza



Attvita' svolte

  • 14 Gennaio - Si partecipa ad un incontro con l’ Intendente, la Federazione taliana, l’Architetto Walter Castelli, in rappresentanza dell’ Universitá , gli Architetti della omunità e i membri della Commissione del Patrimonio Stórico, per presentare il progetto per il restauro del Circolo Napolitano di Paysandú da destinare a Centro di Documentazione della Cultura Italiana a Paysandù. Il responsabile del progetto, chiamato dalla Intendenza Municipale, é l’ architetto italiano Alfredo Ingegno esperto in conservazione dei monumenti.

  • Marzo – Inizio delle lezioni d’ italiano, organizzate per il Gruppo dei Lombardi, con la direzione della professoressa Ingrid Ruff.

  • Marzo – Alcuni membri della Commissione Direttiva partecipano della conferenza col Ministro all’ Estero Dott. Didier Opperti nella Sala di Conferenze del giornale “EL TELEGRAFO”.

  • 20 Marzo – Alcuni membri del Gruppo assistono a Pranzo con i Lombardi di Montevideo (Intertour) a Montevideo nella Casa degli Italiani. Per iniziare un rapporto tra le diverse Associazioni dell' Uruguay.

  • 25 Marzo – Dall’ Ambasciata d’ Italia riceviamo notizie circa un accordo tra Italia – Uruguay per una linea di credito alle PYMES.(piccole e mediane imprese).

  • 29 Marzo - 7 Aprile – In diverse riunione presso la FIP ( federazione Italiani di Paysandù), la SAU (Società Architetti dell’Uruguay) , l’ Universitá della Repubblica , la Facoltá d’ Architettura si presenta il Progetto di Formazione Professionale per la realizzazione del "Laboratorio della qualità urbana di Paysandù” presentato dalla scuola di formazione italiana ISOGEA e progettato dall’Architetto Alfredo Ingegno e dott.ssa Maria Acuna.

  • Aprile – Dalla domenica 4 e tutte le domeniche il gruppo partecipa del programma radiofónico “ Italiani tutti insieme” , per CX142 Radio Felicidad e condotto da Liliana Riva.

  • 24 Maggio – Viene presentato in Italia dalla scuola italiana ISOGEA, presso il Ministero del Lavoro, il progetto di formazione professionale per la realizzazione del "Laboratorio della qualità urbana di Paysandù”. Il progetto è patrocinato, in Italia, dalla Soprintendenza ia Beni Culturali di Cagliari, dalla Regione Autonoma della Sardegna e dai comuni di Iglesias e Mandas in Sardegna. In Uruguay il progetto è patrocinato dall’ Università della repubblica di Montevideo, dalla SAU, dal gruppo dei Lombardi e da quella dei Lucani.

  • Maggio – Tutti i soci della FIP, festeggiano con il Viceconsole Silvano Cavalieri, la fine della sua attivitá al compimento dei settant’ anni.

  • Giugno – I dirigenti del Gruppo partecipano a pranzo con il Console d’ Italia a Montevideo, Dott. Michele Pala, assieme alle altri Associazióni ed al Vice Console Sig. Silvano Cavalieri, dopo il suo pensionamento.

  • Agosto – Si presentano alla Associazione Lombarda a Montevideo i tre formulari per includere ai tre giovani selezionati a partecipare della espereinza Holiday Campus (Intertour) – Ci informano che i tre giovani selezionati sono: Pablo Castagno, Cecilia Castagno , Pierino Boschetti.

  • Agosto – Viene realizzato il sito Web destinato ad essere il portale dei Lombardi di Paysandù.

  • 25 Agosto – Riunione a Montevideo con il Caporedattore del Portale Lombardi nel mondo, Fabio Veneri, presso il Club de Pesca Ramírez. Si trattano tutti i temi per sviluppare il sito web dal 1 / 10 / 2004.

  • 17 Settembre – Riunione di tutti i discendenti d’ italiani, sopratutto i lombardi per un ágape con una doppia finalità : salutare la partenza dei giovani selezionati per l’ esperienza Holiday Campus ( Intertour Associazione Lombarda a Montevideo ) : Pablo, Cecilia , Pierino ; fare la presentazione ufficiale del sito Web dei Lombardi di Paysandù.

  • 29 Settembre – Dopo una tragedia, un incendio intenzionale, nella quale una famiglia indigente, discendenti d’ italiani , ha perso tutti i suoi averi, la Commissione Diretttiva del Gruppo, guidata dalla sua Presidentessa, chiede ai cittadini di Paysandú di intervenire con il proprio aiuto in favore della famiglia. Si apre un conto nella Banca COFAC, per raccogliere 15 000 pesi (moneta uruguaiana), necessari per acquistare una piccola abitazione in costruzione . Si coinvolge l’ Intendenza Municipale, per rendere più rapidi i passaggi burocratici e tutto ciò che serve per completare la costruzione 

Mantovaninelmondo© 1999-2005
All rights reserved

 liberatiarts© Mantova Italy