Mantovani nel Mondo         

      News 

INCONTRO IN REGIONE DEI LOMBARDI IN VENEZUELA

Il Presidente dell'Associazione dei Lombardi in Venezuela Gianni Cappellin in incontro presso l'Ufficio di Presidenza della Regione Lombardia , organizzato dall'Associazione dei Mantovani nel Mondo, ha presentato una serie di istanze al Presidente del Consiglio Regionale Attilio Fontana ,presente Maria Elena Milano dell'Uffico di Presidenza, U.O.Lombardi nel Mondo, e Carlo Alberto Tersalvi dell'Area internazionale della DG Sanitą.

Nel ricordare l'attiva presenza nel paese dell'impreditoria italiana e lombarda ,Cappellin ha avanzato la proposta di un rinnovato impegno istituzionale per favorire ulteriori e nuovi rapporti con il sistema economico regionale con l'apporto della Camera di Commercio italo-venezuelana,chiedendo il riconoscimento degli imprenditori lombardi all'estero nello Statuto Regionale.

Egli ha ribadito la necessitą di un indifferibile intervento regionale nel paese nell'area dell'indigenza e dell'emergenza sanitaria che colpisce molti nostri connazionali,anche lombardi, attivando progettoi e fondi della Cooperazione decentrata

Per sostenere questa proposta i Lombardi in Venezuela hanno deciso con un autofinanziamento di procedere ad un primo censimento delle persone in stato di bisogno.

Daniele Marconcini,Presidente dell'AMM,nel sostenere tale impegno ha informato della disponibilitą dell'Associazione di inviare per un paio di mesi Marta Carrer in Ven ezuela, formata a Mantova con un Corso sull'Emergenza sanitaria in Argentina finanziato dalla Regione, per collaborare con la Comunitą lombarda e il FAIV (Fondo Assistenza italo-Venezuelano).

Cappelin ha inoltre segnalato la possibilitą di procedere a dei gemellaggi con Ospedali venezuelani da parte di strutture sanitarie lombarde,
dichiarandosi pronto ad attivarsi anche per ottenere strumenti scientifici dismessi che ,grazie ad una legge regionale, possono essere inviati a paesi terzi. A tale proposito ha segnalato la grande disponibilitą del'Ambasciatore Venezuelano in Italia Rodrigo Chaves per creare tutte le sinergie del caso in campo sanitario. Disponibilitą confermata a Marconcini durante un recente incontro presso la sede diplomatica venezuelana a Roma.

Il Presidente del Consiglio Attilio Fontana si č dichiarato favorevole a sostenere le istanze dei Lombardi in Venezuela, auspicando un rafforzamento dei rapporti con la comunitą dei rapporti con la comunitą.
Alla fine dell'incontro Cappellin ha incontrato i funzionari presenti e il responsabile amministrativo del gemellaggio tra l'Ospedale di Mantova e di Rosario (Argentina) Emanule Savazza ,invitando il dr.Tersalvi ad una visita in Venezuela per una prima ricognizione conoscitiva.
 

Mantovaninelmondo© 1999-2005
All rights reserved

 liberatiarts© Mantova Italy