ARGENTINA

Italianità in Argentina": fotografie in concorso

"Italianidad en la Argentina": questo è il tema di un concorso fotografico lanciato dall'associazione "Unione Regionale Lombarda di Mar del Plata", in collaborazione con il periodico mensile "Nuestra Italia". Il concorso si rivolge a tutti i residenti in Argentina maggiorenni e si propone di contribuire a riscoprire e valorizzare l'identità culturale italiana ed il suo contributo che con una numerosissima emigrazione il nostro paese ha dato all'Argentina.
Vita sociale, cultura e tradizioni locali sono i filoni tra cui scandagliare il contributo tricolore alla realtà della grande nazione sudamericana che sono esplicitamente citati nel bando. E si tratta di sicuro di spazi ampi da esplorare, ma ce ne possono essere anche altri. Ciascun partecipante potrà presentare sino a tre opere, sia in bianco e nero che a colori, in un formato compreso fra il 13 X 18 ed il 20 X 30. gli scatti debbono essere inediti e debbono essere accompagnati da un titolo ed una scheda dell'autore. Dovranno pervenire ENTRO IL 30 SETTEMBRE PROSSIMO alla Federazione delle società italiane di Mar del Plata, la cui sede in La Rioja 2043 (Mar del Plata) è aperta dalle 8 alle 18 tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, ed è a disposizione anche per ricevere copia del bando completo del concorso.
A scegliere i vincitori sarà chiamata una giuria presieduta da Marcelo Maràn, sottosegretario alla cutlrua della Municipalità di General Pueyrredon, affiancato da due fotografi di chiara fama, attivi nel mondo delll'informazione e dei media. Al primo classificato andanno una targa, un diploma e la sua opera verrà pubblicata su un giornale con un compenso di 300 pesos. Lo stesso per l'opera che sarà giudicata seconda, con un premio in denaro di 150 pesos, mentre un diploma verrà consegnato anche all'autore dell'opera terza classificata.
 


La storia
A Mar del Plata la presenza lombarda inizia ad essere intensa a partire dai primi del ‘900. Solo per citare un esempio illustre, Vittorio Tettamanti della provincia di Como, fu il fondatore dell’ospedale di “Maternità e Infanzia” di Mar del Plata nonché il fondatore della “Capital”, il più importante giornale della città. Altra personalità che si è distaccata per i propri meriti è quella di Adolfo Primavesi, milanese, direttore e gestore dei parchi e degli spazi pubblici del comune di Mar del Plata per moltissimi anni. Tra le altre si sono distinte anche le famiglie lombarde Beltrami, Pezzati, Rizzi, Frantini, Gianelli e Ghervi.
Nei primi anni del secolo i riferimenti erano il Circolo Italiano e il Mutuo Soccorso Garibaldi; col passare degli anni si iniziarono a creare i vari circoli e associazioni regionali. La collettività lombarda inizia ad organizzarsi nel 1991: il 27 Luglio si realizza l’assemblea costitutiva dell’Unione Regionale Lombarda di Mar del Plata. Tra i fondatori, i signori Bianchi, Frantini e Fiumarelli. Fin dall’inizio è stata riconosciuta la personalità giuridica nell’albo della Porvincia di Buenos Aires e affiliata nella federazione delle società italiane di Mar del Plata e nella Fadal.
Nel 1993 le attività si sono interrotte per problemi di natura organizzativa, per poi riprendere nel 1998 con il Presidente Edgardo Nogeurol. Dal Febbraio 2003 è stato eletto il nuovo Presidente, l’avvocato Fernando Rizzi.


 

Commissione:    
  Presidente:
Vice-presidente:
Segretaria:
Pro-segretaria:
Tesoriere:
Pro-tesoriere:
Revisore dei conti:
Avv. Ferdinando Rizzi
Notaio Norma Ciuro
Laura Valbusa
Rag. Gabriella Casagrande
Rosa Sambagni
Marta Abrines
Prof. Bruna Galli

Le attività
- concorso letterario “le mie radici italiane” dedicato agli alunni della scuola media
- ciclo introduttivo all’opera e al melodramma, con video e esecuzione dal vivo (Agosto- Settembre 2003)
- commemorazione della festa di San Carlo Borromeo
- consegna dei premi “radici lombarde”
- attività legate alla festa della Repubblica
- co-organizzazione e aiuto logistico nell’ospitare a Mar del Plata lo spettacolo teatrale “Un ponte tra culture” in collaborazione con l’Associazione Mantovani nel Mondo
- conferenze e proiezioni di video mensili su temi di varia italianità
- enti promotore dell’accordo tra l’Università di Mar del Plata e l’Università di Pavia per quanto riguarda la facoltà di Giurisprudenza
- mostra di immagini della Lombardia presso il Salone Centrale del comune di Mar del Plata
- corsi di lingua italiana
- diffusione della cultura lombarda e italiana su radio e tv

Mantovaninelmondo© 1999-2005
All rights reserved