2004             Bocciata la proposta all'ordine del giorno  

LOMBARDIA


Emergenza Argentina in Consiglio Regionale Lombardo

Respinta a maggioranza la proposta di un documento che impegnasse la Giunta Regionale provvedere con urgenza ad una iniziativa umanitaria di soccorso sanitario ai lombardi in Argentina.


Nella giornate del 26, 27 e 28 luglio si sono svolte le sessioni del Consiglio regionale lombardo dedicate al bilancio e al Documento di programmazione economico - finanziaria regionale 2005-2007 (DPEFR). Tra e varie tematiche affrontate anche quella dei Lombardi nel Mondo. Marco Tam nel presentare il documento ha evidenziato l'urgente necessità di 
affrontare le richieste di aiuto che ogni giorno pervengono a cittadini lombardi, espressione di associazioni di lombardi nel mondo, circa la situazione di emergenza sanitaria dei cittadini di origine lombarda in Argentina”, segnalando che una delegazione del Consiglio Regionale nel novembre del 2002 incontrando rappresentanti dei lombardi in Argentina a Buenos Aires aveva ricevuto documentate segnalazioni sul grave disagio economico dei lombardi residenti , in particolare degli anziani, non più in grado di provvedere alle cure sanitarie.

Marco Tam

Alla fine dell'intervento, egli ha proposto un documento che impegnasse la Giunta Regionale a “a provvedere con urgenza ad una iniziativa umanitaria di soccorso sanitario ai lombardi in Argentina, in particolare gli anziani, valutando i casi più gravi segnalati all'Ambasciata e provvedendo alla stipula di assicurazioni sanitarie permanenti con Agenzie deputate, a
convenzioni di cura con Ospedali Italiani in Argentina (Ospedale degli Italiani di Rosario), istituendo un Segretariato Sociale della Regione a Buenos Aires, al servizio dei Lombardi.

Nel corso del dibattito è intervenuto Stefano Galli della Lega Nord, il quale si è dichiarato favorevole ad affrontare la problematica, essendo d'accordo sulle proposte avanzate al Consiglio, invitando i relatori a ritirare il documento essendovi la necessità di avere comunque ulteriori approfondimenti in sede di Commissione competente.

L'Assessore al Bilancio Romano Colozzi, a nome della Giunta Regionale Lombarda, nell'evidenziare che non erano chiari i termini della copertura economica e delle modalità attuative dell'intervento ha chiesto di non votare all'ordine del giorno, affermando che le questioni poste sarebbero comunque state delegate ed affrontate nella III Commissione Sanità, previa valutazione degli uffici competenti i quali sarebero stati immediatamente
impegnati.

I relatori , pur prendendo atto di questo formale ed importante impegno, hanno chiesto comunque di mettere in votazione il documento a scrutinio segreto che, alla fine, è stato respinto a maggioranza.

Marco Tam ha dichiarato che "pur non essendo stato approvato il documento, gli intendimenti in esso contenuti sono stati indirizzati a una sede istituzionale per essere finalmente approfonditi,ritenendo la Giunta Regionale formalmente e moralmente impegnata ad affrontare l'emergenza sanitaria in America Latina e particolarmente in Argentina". Dello stesso parere la Vice Presidente del Consiglio Regionale Fiorenza Bassoli, secondo cui "ora si dovranno concretizzare gli impegni socio-assistenziali assunti dal Consiglio Regionale presso le comunità lombarde in Argentina".

Daniele Marconcini, rappresentante del Consiglio Regionale Lombardo nella Consulta dell'Emigrazione, ha affermato che la difesa al diritto alla salute dei cittadini lombardi all'estero rappresenta un valore etico per tutte le forze politiche presenti in Consiglio, auspicando a tal fine un impegno unitario i al di fuori degli schieramenti di partito




Articoli correlati gia pubblicati :  

Emergenza Argentina in Consiglio Regionale Lombardo (27 luglio 2004)
L'AMM incontra l'assessore regionale alla Sanità Carlo Bersani   (8 luglio 2004)
Comunicato AMM su emergenza sociale dei Lombardi in Argentina (21 maggio 2004)
Proposta alla Regione Lombardia dell'Ospedale italiano di Rosario (maggio 2004)
Assistenza socio-sanitaria, tema prioritario del viaggio dell'AMM in Argentina
Missione in sudamerica dell'Associazione (1 aprile 2004)
Sportello AMM dei Lombardi nel Mondo America Latina (29 marzo 2004)
Ancora un appello dall'Argentina (4 marzo 2004)
La  situazione sanitaria degli Italiani d'ARGENTINA (novembre 2003)

Mantovaninelmondo© 1999-2004
All rights reserved