Associazione                              News 2004

 Unione Nazionale Associazioni Immigrati ed Emigrati
U.N.A.I.E.   

Mimmo Azzia aletto per acclamazione Presidente  
Marconcini, presidente dell'A.M.M., consigliere 

Mimmo Azzia č il nuovo Presidente UNAIE (Unione Nazionale Associazioni Immigrati ed Emigrati). Lo ha eletto per acclamazione l'Assemblea Generale dell'Unione, alla quale aderiscono 52 tra Federazioni e Associazioni regionali e provinciali, convocata ad Arco, in Provincia di Trento, per il rinnovo delle cariche sociali. 

Il nuovo Consiglio Direttivo vede nel ruolo di Vice Presidente Vicario Aldo Degaudenz (Trentini nel Mondo), Vice Presidente Eligio Simbula (CRAIES - Centro Regionale Assistenza Emigrati ed Immigrati Sardi), Vice Presidente per l'Immigrazione Gianpiero Lecchi (Fondazione Verga), Consiglieri Giovanni Amoruso (Calabresi nel Mondo), Vittorio Anastasi (Siracusani nel Mondo), Gioachino Bratti (Bellunesi nel Mondo), Gino Dassi (Ente Friuli nel Mondo), Luigi Luchini (EFASCE - Ente Friulano Assistenza Sociale Culturale Emigranti), Daniele Marconcini (Mantovani nel Mondo), Riccardo Masini (Trevisani nel Mondo), Massimo Mastrolonardo (Campani nel Mondo), Paolo Simionato (Veneziani nel Mondo), Nicola Stivala (Gente Camuna). Revisori dei Conti, invece, Laura Bisso (Palermo Mondo), Cesare Ciola (Unione Famiglie Trentine all'estero), Ferruccio Zecchin (Vicentini nel Mondo). 
L'Assemblea ha proclamato il Senatore Dino De Poli Presidente Emerito e confermato il Senatore Mario Toros quale Presidente Onorario. Dopo le dimissioni del Presidente De Poli, lo scorso maggio - per eccessivi impegni istituzionali e di lavoro - l'UNAIE č stata guidata dal Vice Presidente Vicario Aldo Degaudenz fino alla scadenza statutaria per il rinnovo delle cariche sociali . 
Degaudenz, nel corso della sua relazione, ha illustrato le iniziative del Presidente De Poli al quale ha rivolto un sentito ringraziamento e indicato alcuni punti di attualitą da discutere in merito all'ordine del giorno. Sono intervenuti: Ferruccio Pisoni (Trentini nel Mondo), Anastasi, De Martin (Bellunesi nel Mondo), Simbula, Dassi, Lecchi, Stivala, Masini, Marconcini, Mastrolonardo, Bisso. Anche il neo Presidente Azzia ha rivolto parole di apprezzamento e gratitudine nei confronti di De Poli, sottolineando come la sua presidenza abbia consentito all'UNAIE di uscire da una difficile fase di "galleggiamento " e di realizzare un rilancio nel contesto delle iniziative realizzate a livello internazionale dalla Cassamarca e dall'Unione Latini nel Mondo per la conoscenza, la diffusione e la valorizzazione dell'Umanesimo Latino e dei suoi valori. 
Azzia ha anche tracciato le linee progettuali e operative da realizzarsi con la partecipazione e l'impegno diretto delle associazioni per attualizzare nel contesto socio-culturale italiano ed estero un'immagine e una presenza nuova dell'UNAIE e del suo quarantennale patrimonio storico culturale. Vice Presidente uscente e ininterrottamente dirigente dell'UNAIE, Mimmo Azzia č stato socio fondatore dell'Unione nel 1966. Noto nel mondo migratorio in Italia e all'estero, č il Presidente dell'Associazione Sicilia Mondo e direttore della rivista omonima, con un lungo curriculum di servizio nel mondo migratorio. Rappresenta l'UNAIE anche nel Consiglio Generale degli Italiani all'Estero e fa parte del Consiglio Direttivo della FUSIE (Federazione Unitaria Stampa Italiana all'Estero). 

fonte: News ITALIA PRESS 

All rights reserved
Mantovaninelmondo© 1999-2004

liberatiarts© Mantova Italy