5  Gennaio 2004                                            EVENTI

  News 2004

 La nazionale del Brasile a Montata Carra
per un torneo di bocce 

Orlando Divino , Alberto Grizuella , Jefferson Zanon, Ivano Sgaribotto,  Julio Cesar Da Silva , Riccardo Felipe Dos Santos
La squadra brasiliana con la bandiera del Club di Appartenenza

Nella bocciofila di Montata Carra (Mantova) la Nazionale brasiliana di bocce, terza agli ultimi mondiali, si è esibita in una serie di incontri con gli atleti locali. Promotori di questo incontro oltre al Comitato F.I.B. di Mantova, la Bocciofila di Montata Carra, la Bocciofila di Budrione anche  l'Associazione Bed & Breakfast, l'Associazione Piccolo Brasile e l'Associazione Mantovani nel Mondo già promotrice, l'estate scorsa di un analogo incontro sportivo e culturale con la Polonia.  Molta l'attesa tra il pubblico per la presenza di Rubens Barrichello, il nonno di "Rubinho", il pilota brasiliano in forza alla Scuderia Ferrari. La famiglia Barrichello originaria di Treviso, discende da Giovanni  che emigrò in Brasile agli inizi del secolo scorso.

La squadra verdeoro diretta dal tecnico Orlando Divino con gli atleti: Alberto Grizuella Ivano Sgaribotto, Julio Cesar Da Silva Riccardo Felipe Dos Santos accompagnati da Jefferson Zanon, Silvio Torres e Rubens Barrichello con  Daniele Marconcini e gli studenti Brasiliani che frequentano l'Università di Mantova 
La squadra verdeoro diretta dal tecnico Orlando Divino con gli atleti: Alberto Grizuella, Ivano Sgaribotto, Julio Cesar Da Silva, Riccardo Felipe Dos Santos accompagnati da Jefferson Zanon, Silvio Torres e Rubens Barrichello con  Daniele Marconcini e gli studenti Brasiliani che frequentano l'Università di Mantova 

Dopo i saluti di rito e lo schieramento degli atleti sul campo di gara sono stati suonati gli inni nazionali salutati dagli applausi dei presenti. Ai brevi discorsi delle autorità intervenute è seguito il ringraziamento a nome di tutta la squadra del signor Barrichello che al termine ha scambiato con il presidente della Bocciofila Mantovana il gagliardetto della squadra.
Con il lancio delle bocce da parte delle autorità intervenute si è dato inizio al torneo. Fin dalle prime "bocciate" il folto pubblico ha potuto apprezzare l'alto livello degli atleti che si sono succeduti in partite tra singoli  o a coppia. Per la cronaca le partite si sono concluse  6 a 1 per la squadra locale composta da :Alberto e Gianluca Selogna, Enrico Cominotti, Luciano Spina, Enrico Ballista Mauro Sinigaglia Sauro Fontanini Luciano Mora. Altri incontri sono previsti nel torneo nazionale che si svolgerà il giorno dell'Epifania e che vedrà la presenza di oltre 200 coppie iscritte. Dopo la prevista partecipazione ad alcuni tornei nelle Marche la Nazionale carioca rientrerà in Brasile l'11 gennaio. Nella sequenza fotografica le fasi salienti della manifestazione e l'inizio di una partita con una spettacolare bocciata.  
    
                                              Gli inni Nazionali 

   
I Discorsi 

   Rubens Barrichello 
Lo scambio dei gagliardetti 

Il saluto agli atleti
        
Il lancio inaugurale
Barrichello   
Una sequenza di gioco:                                                                                 
(1) rincorsa e lancio ...                (2) la boccia vola ...
   1   2
                  (3) La boccia  vola...       e        impatta perfettamente quella avversaria (4)
 3   4
che schizza via liberando il campo !! (5)              ora tocca agli avversari ...lancio ... 
5   6

foto e testi di Pietro Liberati

All rights reserved
Mantovaninelmondo© 1999-2004


liberatiarts© Mantova Italy