2003                                     PROTOCOLLO    INTESA 

Associazione

V. prop.(659 12002)                                                                  Delibera n- 458f2002

PROVINCIA DI MANTOVA


Deliberazione della Giunta Provinciale
Seduta n. 1 del 19-12-2002 ore 15,00 delibera n. 458


OGGETTO: 
APPROVAZIONE PROTOCOLLO D'INTESA TRA LA PROVINCIA DI MANTOVA E L'ASSOCIAZIONE MANTOVANI NEL MONDO.


L'anno DUEMILADUE (2002) il mese di DICEMBRE il giorno DICIANNOVE, previ regolari inviti. nella solita sala delle adunanze, si è riunita la Giunta Provinciale con l'intervento dei Signori:

1 - FONTANILI MAURIZIO - PRESIDENTE
2 - BANZI FAUSTO - Assessore
3 - CAMOCARDI CLAUDIO - Assessore
4 - DALCORE PAOLA - Assessore
5 - FEDERICI CANOVA ARMANDO - Assessore
6 - NEGRINI FRANCESCO - Assessore
7 - ORLANDINI CARLO - Assessore
8 - PEDRAZZOLI ROBERTO - Assessore
9 - SALI MAURIZIO - Assessore
10 - TOSI GIOVANNI - Assessore
Partecipa il VICE SEGRETARIO GENERALE CANOSSI GIUSEPPE

PROTOCOLLO D'INTESA 
fra 
Provincia di Mantova e Associazione "Mantovani nel Mondo"

La Provincia di Mantova nel proprio Statuto riconosce e valorizza il pluralismo associativo, assumendolo come principio ispiratore della propria attività amministrativa, promuove la cooperazione fra i popoli e riconosce nella pace un diritto fondamentale delle genti. Valorizza in particolare la funzione di promozione sociale. di servizio e di innovazione perseguita dalle associazioni di volontariato, cooperativistiche senza speculazione privata.
L'Associazione Mantovani nel Mondo, costituitasi in data 10 dicembre 1997 è una libera associazione senza fini di lucro e apartitica i cui principi e finalità risultano dallo statuto conservato agli atti;
Tutto ciò premesso. 
fra Provincia di Mantova, rappresentata dal presidente prof. Maurizio Fontanili e Associazione "Mantovani nel mondo", rappresentata dal presidente Marconcini Daniele, 
### omissis ####  si conviene e si stipula quanto segue:

  1. Provincia di Mantova e Associazione mantovani nel Mondo svolgeranno di comune accordo attività di cooperazione a favore delle comunità mantovane e lombarde nel mondo e dei discendenti di emigranti mantovani e lombardi. rientrati in provincia di Mantova per perseguire le finalità di seguito elencate:

    1. contribuire al progresso dei Mantovani. dei Lombardi e di tutti coloro che sono di origine mantovana in Italia e nel Mondo, al loro sviluppo. alla loro valorizzazione e tutela in collegamento con le Istituzioni e le forze della cultura, della tradizione, del costume, della tecnica, della produzione e del commercio.

    2. Promuovere azioni in aiuto dei mantovani. tutelando la loro immagine con servizi sociali e culturali. 

    3. Ricercare, conservare, tutelare. divulgare la memoria storica della Emigrazione mantovana, anche stagionale, in Italia e nel mondo, curando la creazione ed il rafforzamento di rapporti affettivi. culturali. tradizionali, sociali tra le due componenti della comunità mantovana: quella degli Emigrati e loro discendenti e quella dei residenti compresi gli immigrati . 

    4. Promuovere e patrocinare scambi e rapporti culturali, affettivi, ambientali, sociali, folcloristici con gli emigrati mantovani nel mondo ed i loro discendenti. agevolando allo scopo - scambi culturali. socio-economici e produttivi presso strutture imprenditoriali e professionali private e pubbliche in Mantova e provincia. nonché all'estero - Visite e corsi di aggiornamento e di perfezionamento professionale. borse e viaggi di studio in Mantova e provincia ed all'estero, seminari e conferenze convegni e simili, pubblicazioni anche periodiche sulla storia, la cultura le tradizioni, la realtà economica, industriale e artigianale.

    5. Collaborare con le istituzioni pubbliche nazionali, regionali comunali, europee ed extracomunitarie. nonché con organizzazioni ufficiali e pubbliche di cultura. assistenza, volontariato e con Associazioni similari, per conoscere e per collaborare alla risoluzione di problematiche relative e conseguenti al fenomeno dell'emigrazione singola e/od organizzata. definitiva elo stagionale dei Mantovani e loro discendenti in Italia e nel Mondo, anche attraverso la predisposizione di progetti da finanziare . 

  2. Definizione programma di attività
    Le finalità vengono perseguite attraverso attività che saranno definite secondo un programma concordato fra le parti.
    Allo scopo la Provincia designa un proprio referente.

  3. Durata
    II presente accordo entrerà in vigore alla data della firma delle parti contraenti ed avrà la durata di 3 anni, con possibilità di rinnovo. previa verifica delle attività effettivamente svolte nel periodo di durata e previo accordo tra le parti.

  4. Obblighi dei sottoscrittori
    Con la firma dei protocollo la Provincia di Mantova si impegna all'erogazione di un contributo annuale di 7750 € da erogare alla Associazione Mantovani nel mondo a sostegno delle attività sopra citate, previa definizione del programma che dovrà essere di comune interesse delle parti. L'Associazione mantovani nel mondo per contro si obbliga alla definizione congiunta del programma, alla sua attuazione e alla rendicontazione delle spese sostenute.

  5. Modifiche
    Le parti possono apportare modifiche al presente protocollo, previa deliberazione dei rispettivi organi deliberanti.

  6. Recesso
    Ciascuna delle parti potrà recedere in qualsiasi momento e il presente protocollo non produrrà più alcun effetto a partire dal centottantesimo giorno da quello dell'avvenuta comunicazione all'altro contraente del recesso.

  7. Controversie
    Le parti concordano dl definire amichevolmente qualsiasi vertenza che possa nascere
    dall'interpretazione del presente accordo. Nel caso in cui non sia possibile raggiungere in questo modo l'accordo, verrà nominato un collegio arbitrale composto da un membro designato da ciascuna parte contraente e da uno scelto di comune accordo.

Mantova, visto, letto e sottoscritto 


Per la Provincia di Mantova                          Per l'Associazione Mantovani nel Mondo
II.Presidente                                                       II Presidente
 Prof. Maurizio Fontanili                                             Daniele Marconcini    

Mantovaninelmondo© 1999-2003
All rights reserved