2003                                                  ISTITUZIONI 

LEGGI

INNOVAZIONI NORME RILASCIO PASSAPORTI  

l'art. 24 della Legge 16.01.2003, nº 3, entrata in vigore il 04 febbraio 2003, introduce innovazioni sulle norme in materia di passaporti, tra le quali le più salienti sono:

i passaporti ordinari rilasciati a partire dal 04 febbraio 2003 hanno validità per un periodo di 10 anni; i passaporti in corso di validità all'entrata in vigore della nuova legge possono essere rinnovati, anche prima della scadenza, per un periodo complessivamente non superiore a 10 anni dalla data del rilascio; in altri termini chi è in possesso di un passaporto rilasciato in base alla precedente normativa può sin d'ora richiedere che la validità del suo passaporto sia estesa per un periodo tale da coprire i 10 anni dalla data del rilascio.
Pertanto, in base alla nuova normativa possono aversi tre situazioni:
- passaporto con validità decennale, rilasciato dopo il 04.02.2003; 
- passaporto con validità quinquennale, rilasciato prima del 04.02.2003; 
- passaporto la cui originaria validità quinquennale è stata estesa a 10 anni dalla
    data del rilascio.



  versión en español


el artículo 24 de la Ley 16.01.2003, nº 3, en vigencia desde el 04 de febrero de 2003, introduce innovaciones en las normas relacionadas con los pasaporte, entre las cuales las más importantes son:

los pasaportes ordinarios emitidos a partir del 04 de febrero de 2003 tienen una vigencia equivalente a un periodo de 10 años; 
los pasaportes válidos a la fecha de entrada en vigencia de la nueva ley pueden ser renovados, aún antes de su vencimiento, por un período no mayor de 10 años desde la fecha de su emisión;
en otros términos el titular de un pasaporte emitido en base a la ley anterior puede, desde ya, solicitar que la validez de su pasaporte sea extendido por un periodo tal que cubras los 10 años desde la fecha de su emisión.
Por lo tanto, en base a la nueva norma puede presentarse 3 situaciones:
- pasaporte con validez por 10 años, emitido después del 04.02.2003; 
- pasaporte con validez por 5 años, emitido antes del 04.02.2003; 
- pasaporte cuya fecha original de validez de 5 años haya sido extendida por 10
    años desde la fecha de emisión.

Legge 16 gennaio 2003, n. 3 

"DISPOSIZIONI ORDINAMENTALI IN MATERIA DI PUBBLICA AMMINISTRAZIONE"
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 15 del 20 Gennaio 2003 - Supplemento Ordinario n. 5


Capo V
DISPOSIZIONI IN MATERIA DI AFFARI ESTERI
Art. 24
(Modifiche alla legge 21 novembre 1967, n. 1185, in materia di rilascio dei passaporti)

  1.  La lettera b) dell’articolo 3 della legge 21 novembre 1967, n. 1185, è sostituita dalla seguente:
    "b) i genitori che, avendo prole minore, non ottengano l’autorizzazione del giudice tutelare; l’autorizzazione non è necessaria quando il richiedente abbia l’assenso dell’altro genitore, o quando sia titolare esclusivo della potestà sul figlio;".
  2. All’articolo 17 della legge 21 novembre 1967, n. 1185, e successive modificazioni, sono apportate le seguenti modificazioni:
    il primo periodo del primo comma è sostituito dal seguente: "Il passaporto ordinario è valido per dieci anni"; 
    il terzo comma è sostituito dal seguente: 
    "Il passaporto ordinario, qualora rilasciato per un periodo inferiore a dieci anni, può essere rinnovato, anche prima della scadenza, per periodi complessivamente non superiori a dieci anni dalla data del rilascio";
    il quarto comma è abrogato. 
  3. L’articolo 28 della legge 21 novembre 1967, n. 1185, è abrogato.
  4. La disposizione di cui al primo periodo del primo comma dell’articolo 17 della legge 21 novembre 1967, n. 1185, come sostituito dalla lettera a) del comma 2 del presente articolo, si applica ai passaporti ordinari rilasciati dopo la data di entrata in vigore della presente legge.


Mantovaninelmondo© 1999-2003
All rights reserved