Associazione Mantovani nel Mondo
via Solferino n°36 46100 Mantova

Riceviamo da Cittą del Messico :

All'attenzione di:
Il presidente Daniele Marconcini
dell'Associazione Mantovani nel Mondo 
e alla Signora Gloria Ramelli.

Vi ringrazio per l“aiuto datomi nel mettermi in contatto con la scuola media statale "Dante Alighieri" di Pegognaga (MN), vi invio copia della lettera inviata alla suddetta scuola da parte dell'Istituto Italiano di Cultura di Cittą del Messico.
Spero che quest'iniziativa sia l“inizio di una pił stretta collaborazione.

Distinti saluti
Professoressa
Patrizia Marcheselli

ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA CITTĮ DEL MESSICO

Cittą del Messico

All'attenzione del:
DIRIGENTE SCOLASTICO 
Della Scuola media statale 
"B. Croce" di Gonzaga (MN)
Fax: 0039-0376-528645

E p.c. Professor Alfredo Calendi
c/o Scuola media "Dante Alighieri" 
Pegognaga


Vi informo che il progetto della Professoressa Patrizia Marcheselli "Conosci un amico..." riguardo lo scambio di missive tra i vostri ed i nostri studenti, con il fine di mettere in contatto e far conoscere le due diverse culture, č parte integrante dei nostri corsi di Lingua e Cultura Italiana. 
Le lezioni si svolgono presso la scuola dell'Istituto Italiano di Cultura di Cittą del Messico.
Sperando che questo sia l'inizio di una proficua collaborazione tra le nostre due istituzioni Vi ringrazio anticipatamente.

Dr. Angelo Pantaleoni


 

 

PROGETTO:Conosci un amico ... 

Il progetto - Conosci un amico ... - ha come obiettivo, stimolare i bambini e gli adolescenti messicani o d'altri Paesi che frequentano il corso di lingua italiana presso l“Istituto Italiano di Cultura di Cittą del Messico. 
L“iniziativa é aperta a tutti gli adolescenti e bambini delle scuole medie o elementari di qualsiasi nazionalitą, che parlino l“italiano. 

Conosci un amico: nasce dall'utilizzo di nuove metodologie didattiche e materiali adatti all'etą degli scolari e da iniziative che possono arricchire l'insegnamento e l'apprendimento. Ogni attivitą ha come obiettivo di dare agli studenti strutture pił agili e spendibili per capire, leggere e scrivere questa meravigliosa lingua. 

E un fatto lampante che non sempre i giovani hanno uno scopo chiaro per imparare una lingua ed i tempi per la sua realizzazione non sono sempre ideali visto che i nostri corsi si svolgono alla fine di una lunga giornata nella scuola dell'obbligo. 
Per questo motivo i ragazzi non hanno le energie mentali sufficienti per mantenere un livello d'attenzione utile.
Molto spesso, gli allievi hanno la necessitą di sfogare l“energia accumulata durante le lezioni precedenti e quindi il rischio é: la noia o la perdita d'interesse. 
Dopo queste premesse uno degli obiettivi del corso é trovare spazi alternativi che possano coinvolgere gli studenti ma anche di avvicinarli, attraverso la lingua straniera, alla cultura che questa esprime.

La corrispondenza offre molte possibilitą aperte a tutti i bambini grazie alla complicitą che nasce dalla relazione personale tra mittente e ricevente: scambio d'affinitą, d'idee, d'informazioni, sensazioni ed altro. 
Lo scrivere implica l'applicazione e l'organizzazione di una parte delle grammatiche di una lingua ed il suo sviluppo é essenziale nel processo d“apprendimento. 
Per questo ritengo importante trovare una scuola, associazione o ente che mi aiuti a trovare altri studenti per realizzare quest'iniziativa. 

I ragazzi italiani riceveranno lettere scritte in italiano da studenti messicani e nel caso lo desiderino potranno ricevere materiali o altre informazioni nella lingua madre (spagnolo) dei nostri allievi per esempio: cartoline d'altre cittą del Messico, informazioni sui luoghi pił famosi, tradizioni, ritagli di giornale, ecc.

Professoressa
Patrizia Marcheselli




 

Mantovaninelmondo© 1999-2002
All rights reserved

liberatiarts© Mantova Italy