02 novembre 2002                                          Associazione    News 2002

Preghiere in dialetto per beneficenza

A Villa Pasquali (MN) presentato e messo in vendita il libro donato dall'AMM  

Domenica 3 novembre alle ore 11, nella chiesa del Bibiena in Villa Pasquali, la presentazione del libro di preghiere dialettali "Al ben di nostar vec".  Pregare, come facevano i nostri nonni che, con semplici orazioni in vernacolo, si avvicinavano a Dio con profonda fede. Spiega Wainer Mazza, presidente del Fogolèr," è una raccolta di orazioni di anime semplici, lontane dalla profonda sapienza teologica e dalla dotta cultura, ma che fanno tesoro della ricchezza di umili, poveri ed esclusi. Avvicinandosi a queste preghiere con sincero rispetto, sarà possibile riscoprire una grande umanità, cosciente dei suoi limiti, ma espressione di un credo profondo. E' un andare indietro nel tempo alla scoperta dei bisogni dell'animo umano, di convinzioni, momenti di fede espressi con la semplicità di un linguaggio che forse può portare al sorriso ma fa soprattutto riflettere".  L'iniziativa a cura della parrocchia e del gruppo Aiuto ai Missionari Villa Pasquali, che intendono raccogliere offerte da destinare a padre Gianpietro Valenti missionario nell'ex Congo." L'associazione Mantovani nel Mondo - ci ha donato un quantitativo di libri in dialetto che saranno a disposizione di coloro che vorranno aiutare il missionario di originario di  Breda Cisoni", dice Giovanni Marchini,  presidente gruppo di aiuto aggiungendo che interverranno per l'occasione oltre al già citato  Wainer Mazza, i due autori,  Franco Ferrari e Claudio Quarenghi, che leggeranno alcune delle preghiere contenute  nel volume.
Le conclusioni, saranno affidate al parroco don Pietro Riccardi

 

Testo liberamente tratto dalla Gazzetta di Mantova del 2 novembre  2002

All rights reserved
Mantovaninelmondo© 1999-2002


liberatiarts© Mantova Italy