30  ottobre 2002                                   

BREVISSIME

125° Anniversario dell'emigrazione mantovana nel mondo
Prevista la presenza Mantova e Ostiglia, dal 7 al 9 novembre p.v., del Console Mauro Kolobaric dell'Ambasciata d'Australia in Italia. L'arrivo del diplomatico nella città virgiliana si inserisce nell'ambito delle iniziative dell'Associazione dei Mantovani nel Mondo, per la celebrazione del 125° Anniversario dell'emigrazione mantovana nel mondo. Presenti anche il Dr. Pietro Schirru Membro del Consiglio Generale degli Italiani all'estero (Ministero degli Esteri) e la Sig.ra Maria Luisa Bonisoli, rappresentante dell'Associazione Mantovani nel Mondo a Sidney.

Una delegazione dell'Associazione mantovani nel mondo guidata dal presidente Daniele Marconcini si recherà in 21 novembre in Costa Rica. Lo scopo è quello di allacciare rapporti di stretta collaborazione con le istituzioni di uno Stato che ospita una comunità d'origine virgiliana di oltre 30mila persone, per lo più provenienti dall'Ostigliese


Concorso per tesi di laurea Eugenio Dugoni  scade alle ore 13 del 22/11/2002 
La Presidenza della Provincia di Mantova sostiene i giovani studenti più volenterosi stanziando 5 premi del valore di 1.550 euro ciascuno per i migliori laureati con tesi su argomenti mantovani, nell'ambito del Bando di concorso Eugenio Dugoni che si è aperto da pochi giorni. Possono partecipare al bando le tesi di laurea su uno dei seguenti argomenti: educazione, istruzione, assistenza, problemi pedagogici, psicologici, sociologici, studio del territorio e della popolazione, programmazione territoriale, trasporti, ecologia, difesa e conservazione dell'ambiente naturale, agricoltura, produttività, caccia e pesca, turismo, sport, storia dell'arte, folklore, musica e religione, turismo, economia, storia della musica. informazioni: http://www.provincia.mantova.it 


XII edizione del "Premio Internazionale di Poesia" Triuggio - 
Dovranno pervenire improrogabilmente entro il 31 gennaio 2003 i testi partecipanti alla XII edizione del "Premio Internazionale di Poesia"  indetto dal Centro Giovani e Poesia di Triuggio , con il patrocinio del Comune, della Regione Lombardia, della Provincia di Milano, della Banca di Credito Cooperativo di Triuggio, del Parco Valle Lambro, con la   collaborazione della Prometheus Editrice di Milano e di Telemonzabrianza-Brianza Sei Srl. Il concorso è riservato ad autori in lingua italiana ed è aperto anche ai Paesi extra UE - in questo caso con la possibilità di ammissione gratuita. 
Il Premio Internazionale è nato nel 1991 "come naturale sviluppo degli obiettivi e delle finalità del Centro". Nel corso degli anni ha assistito ad una notevole partecipazione di autori di ogni età dall'Italia e dall'estero, per un totale di 6327 autori e 20362 opere. Oltreconfine gli autori hanno raggiunto la quota di un quinto circa dei partecipanti. 


Voto in Brasile 
Quasi un plebiscito: il 61,4 per cento dei votanti ha scelto questo ex metalmeccanico socialista per guidare il Paese Brasile, vince Lula ed è subito festa "Il popolo deve mangiare
e qui c'è gente alla fame".  Ora si aspettano già con ansia i primi segnali su quello che farà e su  chi si metterà a fianco dopo l'insediamento del primo gennaio.


Comunità italo-americana, si festeggia 
Si è svolta sabato scorso a Washington la grande serata di gala organizzata dalla NIAF, quest'anno alla sua XXVII edizione 
Washington - Una gran parata di vip e stelle dello spettacolo, riunita, come è ormai consuetudine, nella comune volontà di festeggiare il proprio "essere italiano". Questo, anche quest'anno, il significato del grande gala organizzato a Washington, nella serata di sabato, dalla NIAF , la National Italian American Foundation. 
Il risultato è stato, come al solito, una serata ricca di nomi, di volti e di personaggi della ricca comunità italo-americana, quella comunità che, con la sua attività nelle più diverse discipline, ha fatto grande la società statunitense. 


Conclusa la visita sudamericana della "Bellunesi nel Mondo" 
Montevideo - Giornate intense quelle affrontate oltreoceano dalla delegazione della "Bellunesi nel Mondo" che, guidata dal presidente Gioachino Bratti, ha visitato le comunità italiane di Argentina e Uruguay. 
La motivazione del viaggio, riferiscono gli organizzatori, era la conclusione delle celebrazioni per il centenario della città di San Carlos de Bariloche in Argentina. 
Hanno preso parte al viaggio dirigenti dell'Associazione Bellunesi nel Mondo, con il presidente Gioachino Bratti e i consiglieri Ivano Pocchiesa e Domenico Cassol. 


Storie dell'emigrazione italiana in Svizzera 
Rassegna cinematografica in occasione della mostra dedicata a Mario Comensoli 
Zurigo - Il Centro culturale svizzero - in collaborazione con l'Arci Milano, l'Associazione Barrio's, il Filmstudio 90-Varese e il Circolo Simone Signoret - organizza due rassegne cinematografiche in occasione della mostra dedicata all'artista Mario Comensoli e allestita presso la posteria della fondazione Mazzotta a Milano. 


Benvenuti, veneti emigrati! 
Valproto di Quinto Vicentino - L'Associazione Veneti nel Mondo organizza per giovedì 31 ottobre, presso il "Ristorante dei Golosi" di Valproto di Quinto Vicentino , una cena di benvenuto per le ultime ondate di emigranti argentini approdati nel vicentino nel corso dell'anno. Al convivio, questa volta, l'Associazione ha voluto imprimere un tono ufficiale, tanto che, per i quaranta invitati, non si tratterà solo di un momento di aggregazione sociale ma, soprattutto, di un piattaforma per proseguire la battaglia di rivendicazione dei diritti per gli italo-argentini. 


Veneti nel Mondo 
Ca' Foscari e l'Università brasiliana di Joinville unite dalle scienze ambientali

I due atenei stanno attuando un progetto di collaborazione permanente di carattere didattico e scientifico, dal quale potrebbero nascere nuove opportunità di cooperazione, anche con il sostegno della Regione Veneto


Convegno sulla povertà a Firenze
Messaggio di Prodi Il Presidente della Commissione Europea loda l'iniziativa della Regione Toscana e la cooperazione transnazionale che sarà avviata


Aperte le iscrizioni 2003 alla SPICeS 
- Scuola di Politica Internazionale, Cooperazione e Sviluppo promossa da Volontari nel mondo-FOCSIV (la Federazione di 56 ONG di volontariato internazionale) in collaborazione con Caritas Italiana e UCSEI (Ufficio Centrale Studenti Esteri in Italia), e con il patrocinio del Centro d'Informazione delle Nazioni Unite in Italia. Le domande di ammissione, disponibili insieme al bando sul sito www.focsiv.it vanno inviate unitamente alla documentazione richiesta entro il 3 gennaio 2003.
Informazioni: Volontari nel mondo-FOCSIV - Ilaria Sguazzoni - Settore Formazione - Via S. Francesco di Sales, 18 - 00165 Roma - Tel. 06 687.78.67 687.77.96 Fax 06 687.23.73, - E-mail: focsiv@focsiv.it.  Sito Internet: www.focsiv.it  


Scuola di Barcelona, Spagna cerca partner.
 Stiamo Cercando partner a Comenius, un progetto in cui noi tentiamo di insegnare l'istruzione pluriculturale e scoprire il mondo intornoa noi, attraverso le altre culture. Se interessato contattateci 
 La nostra scuola ha livelli diversi : Asilo infantile (3-6 anni ), Istruzione Elementare (6-12 anni ), Istruzione secondaria (12-16 anni ), l'Istruzione superiore (16-18 anni ) e Gestione di Albergo (18-20 anni ).  Scrivere in inglese, e francese. 
We are a school from Barcelona, Spain. Our school has different levels such as: Kindergarten ( 3-6 years old), Elementary Education (6-12 years old),Secondary Education ( 12-16 years old), Higher Education (16-18 years old)and Hotel Management (18-20 years old).We are looking for partners to Comenius 1 project.In this project, we try to educate the multicultural education and discover the world around us, through other cultures. If you are interested contact to us.You could write in English, and French, it would indeed make fell more comfortable. We wait to receive news soon"
Carmen Domènech and Montse Sánchez montserratsp1@blanquerna.edu


Gli ospedali italiani nel mondo e i centri di cura con assistenza italiana 
Presenti in quasi tutti i continenti, sono 22 gli ospedali italiani nel mondo, e 20 i centri di cura con assistenza italiana operanti all'estero. 
Il progetto IPOCM vuole creare il contesto strutturale affinché le collaborazioni tra ospedali italiani in Italia e quelli all'estero siano non più episodi, ma possano contare su continuità e 
certezza, fondamentali per la programmazione a medio e lungo termine. 


INCENTIVI ALL'EXPORT DELLE PMI Contributi fino al 70% delle spese per i consorzi

Scatta la corsa ai finanziamenti per l'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese industriali, artigiane e commerciali. La direzione per il commercio estero in seno al ministero delle attività produttive, con circolare n.S/650002 del 24 gennaio 2002, ha reso note le regole del gioco per l'anno in corso in merito ai finanziamenti della legge 21 febbraio 1989, n.83; una norma nata per sostenere i consorzi tra pmi che abbiano l'ambizione di intraprendere attività promozionali e progetti di internazionalizzazione.
Il testo della circolare consultabile sul sito www.mincomes.it 

Mantovaninelmondo© 1999-2002
All rights reserved

 liberatiarts© Mantova Italy